INDETTE LE ELEZIONI PER IL RINNOVO DEGLI ORGANI EPPI – MANDATO 2018-2022

Il 14 marzo 2018, i Ministeri vigilanti hanno approvato il nuovo Regolamento Elettorale, adottato dal Consiglio di Indirizzo Generale il 31 marzo 2017 (delibera n. 98/2017), per il rinnovo degli organi statutari.
La novità più rilevante riguarda le modalità di votazione: avverranno esclusivamente on line, tramite l’Area Riservata EppiLife, ed un accesso protetto ad una piattaforma informatica di voto appositamente creata.


Quando e dove si svolgeranno le elezioni on line?
In base al decreto presidenziale di indizione della prossima tornata elettorale per eleggere gli organi statutari per il mandato 2018-2022, emesso in data 22 marzo 2018, le operazioni di voto di svolgeranno dal 14 al 18 maggio, dalle ore 9:00 alle 17:00.

Le eventuali elezioni suppletive, qualora non venga raggiunto il quorum (1/4 degli aventi diritto al voto in ciascun Collegio elettorale), si terranno il 29 maggio 2018 sempre dalle ore 9:00 alle 17:00.

Ciascun iscritto avente diritto, dotandosi di un PC o di un qualunque strumento informatico connesso a internet, potrà esprimere le proprie preferenze di voto da qualsiasi luogo.

Il Collegio di Grosseto funge da “punto di assistenza”. E’ stato approntato presso la nostra sede un apposito locale, dotato di postazione informatica connessa alla rete internet. In questo modo, oltre alla segretezza e la riservatezza delle operazioni, verrà assicurato il diritto di voto per coloro che preferiscono recarsi al collegio.

Inoltre, sarà possibile votare anche presso la sede dell’Ente – Roma, Via G. B. Morgagni 30/E, Edificio C, piano 4°.


Come si svolgeranno le elezioni on line?
Nell’Area riservata EppiLife, è disponibile una sezione dedicata nominata <<Area Elezioni 2018/2022>>.
Qui, potrai scaricare i modelli per presentare o sottoscrivere una lista per il Consiglio di Indirizzo Generale o di Amministrazione, presentare la tua candidatura per uno dei due organi o scaricare gli elenchi degli aventi diritto al voto.
Sempre nella sezione <<Area Elezioni 2018/2022>, dal 14 maggio 2018 troverai il punto di accesso alla “cabina elettorale elettronica”.
Per accedervi dovrai inserire il PIN che potrai richiedere dal 7 maggio 2018, che ti sarà inviato al tuo indirizzo di posta PEC.


Perché per votare è importante la mia PEC?
La PEC è un sistema di trasmissione sicuro e regolamentato dalla legge per inviare documenti e messaggi di posta elettronica con valore legale. Il PIN che ti trasmetteremo via PEC, ti identificherà come votante avente diritto e ti darà accesso alla “cabina elettorale elettronica”. Ecco perché è importante usare un metodo di trasmissione del PIN sicuro e protetto.
Ricordiamo inoltre, che tutti i professionisti sono obbligati, ai sensi dell’articolo 16 del decreto legge 29 novembre 2008, n.185 (convertito con modificazioni dalla legge 28 gennaio 2009, n.2), a creare un indirizzo di PEC proprio e di comunicarlo ai Collegi di appartenenza.


Cos’è la “cabina elettorale elettronica”?
È il luogo digitale ad accesso riservato, nel quale troverai le liste dei candidati e potrai esprimere le tue preferenze di voto, realizzato da un soggetto terzo e indipendente che assicura la segretezza e correttezza del voto.
Per accedervi, dovrai inserire il PIN che hai ricevuto via PEC, nell’apposito box presente nella sezione <<Area Elezioni 2018/2022>>. Sarai così automaticamente re-indirizzato alla cabina elettorale elettronica. Qui troverai le liste ammesse per l’elezione al Consiglio di Indirizzo Generale e per il Consiglio d’Amministrazione.
Il sistema elettronico di votazione effettuerà dei controlli formali sul voto espresso, impedendo che la scheda sia nulla. Non sarà possibile esprimere:

  • preferenze per candidati presenti su liste diverse;
  • preferenze superiori al numero degli eleggibili in ciascun Collegio Elettorale per il Consiglio di Indirizzo Generale;
  • più di tre preferenze per il Consiglio d’Amministrazione.

Sarà possibile in ogni caso votare “scheda bianca”: in questo caso il voto sarà valido ai fini del raggiungimento del quorum per la validità dell’elezione in ciascun Collegio Elettorale (1/4 degli aventi diritto al voto).
Al termine delle operazioni di voto, sarà possibile stampare il certificato di avvenuta votazione o chiedere che sia spedito tramite PEC.


Come verifico se il mio indirizzo PEC è valido e corretto?
Verifica nella tua Area Riservata EppiLife, alla voce IL TUO PROFILO / I miei dati, l’indirizzo PEC registrato.
Qualora non fosse presente, oppure non fosse aggiornato, contatta il prima possibile gli uffici dell’EPPI al numero 06-44001.
Oppure, utilizza il servizio DOMANDA ALL’EPPI nella tua Area Riservata, selezionando l’argomento “Area on line” e l’oggetto “Pec”.
Tutte le richieste di verifica e/o modifica del tuo indirizzo PEC in nostro possesso, potranno essere presentate entro e non oltre le ore 16:00 del 18 maggio 2018.